Scroll to top
© 2018, Fashion in Town | Credits: Sacrèm Studio | All right reserved.

Julian Hakes strabilia con le futuristiche “Mojito shoes” indossate da Gwyneth Paltrow in Iron Man 3


Sonia Rondini - 7 Maggio 2013 - 0 comments

Se fosse Tony Stark in persona a disegnare un paio di scarpe per Pepper Potts, come sarebbero?” È stata questa la domanda che ronzava nella mente di Julian Hakes mentre disegnava questo particolare modello di scarpe caratterizzato dal suo stile futuristico ed innovativo, scarpe che avrebbe poi indossato nel film Iron Man 3 la bellissima  Gwyneth PaltrowJulian Hakes ha rielaborato il suo caratteristico modello “Mojito” aggiungendo una luce LED simile all’ “ARC-reactor” che accende la tuta di Iron Man. Il risultato è una scarpa unica con i classici colori  e le cromature caratteristiche della tuta di Iron Man. “Dato il mio background nel mondo del design e dell’ingegneria, sono sempre stato affascinato dalla figura di Tony Stark nei fumetti  e nei film Marvel dedicati ad Iron Man. Le ‘Mojito shoes’ sono il risultato di un processo creativo architettonico”, ha detto Julian Hakes. “Dopo aver realizzato che solo il tacco e l’avampiede richiedevano un supporto per massimizzare il comfort, ho iniziato a creare dei prototipi, ma ne sono serviti diversi prima di arrivare al design definitivo del modello Mojito – tanto che potrei competere con il numero di tute create da Tony Stark!”. Gwyneth Paltrow che, in Iron Man 3, interpreta il personaggio di Pepper Potts, conosceva già molto bene il lavoro di Julian Hakes, infatti, lo scorso anno aveva autografato e donato uno dei modelli Mojito per raccogliere fondi a favore dell’iniziativa: “Stand Up For Cancer UK”. “Questa collaborazione con Julian Hakes è veramente all’avanguardia ed innovativa, esce davvero dagli schemi. Queste scarpe così uniche hanno reso orgoglioso Tony Stark!”, ha detto David Lee, Footwear Director della Walt Disney Company divisione EMEA. Le prime collezioni di scarpe di Hakes sono state un successo ampiamente riconosciuto in tutto il mondo. La sua “Mojito shoe”, nel 2012, ha addirittura vinto il prestigioso Drapers Footwear and Accessories Award.

Related posts