Scroll to top
© 2018, Fashion in Town | Credits: Sacrèm Studio | All right reserved.

Just Naturally Be Yourself per la prima volta in Italia


Manuela Sardano - 2 Novembre 2012 - 0 comments

Being natural, being true to yourself – Essere naturali, essere se stessi” è questa la filosofia di Just Naturally Be Yourself (JNBY) il brand di abbigliamento femminile dal design industriale post moderno – interamente Made in China – che si rivolge a donne contemporanee e intelligenti, che vogliono sperimentare non solo nella vita ma anche nella moda. Nato ad Hangzhou in Cina nel 1994, dalla mente creativa di Lin Li, riesce in breve tempo ad imporsi sul mercato cinese come uno dei marchi più importanti di tutto il paese. Il carattere forte e deciso delle sue collezioni ha portato JNBY negli anni a conquistare un pubblico sempre più vasto, fino ad affascinare il pubblico dell’ultima edizione della Milano Fashion Week (#MFW). La collezione P/E 2013 JNBY, presentata alla Milano Fashion Week, è caratterizzata da  linee pulite e minimaliste ma nello stesso tempo eleganti, e si  ispirata a tre temi che richiamano a pieno la filosofia del brand: Richiami d’Africa, Jungle e Eleganza Casual. I temiRichiami d’Africa e Jungle risentono delle atmosfere tipiche dell’Africa, passando dai costumi tipici del territorio ai colori della terra. La palette dei colori che caratterizza questi due temi sfuma dal kaki all’oro, dal rosso al blu navy, all’indaco fino ad arrivare ai vari toni del verde. Eleganza Casual, tema che ricorre in ogni collezione, si compone di capi dalle linee morbide in materiali high-tech. In ogni collezione Just Naturally Be Yourself i tagli asimmetrici ed eclettici si abbinano a materiali naturali di alta qualità (come cotone, lino, seta e lana) per creare un total look dal design contemporaneo ed estremamente innovativo, ispirato alle tendenze della moda, dell’arte e del design industriale.

 

 

– – – – – – – – – –

Lin Li nasce in Cina nel 1970 e dopo la laurea in Chimica inizia a lavorare in aziende del settore. Dopo soli due anni, decide però di impiegare il suo talento in un campo molto diverso: la moda. Nel 1994 apre quindi un negozio all’interno di quello che originariamente era uno showroom di cinghie meccaniche: è in questo spazio che Lin vende le sue prime creazioni, tutte caratterizzate da uno stile industriale e post-moderno, background della stilista. Nell’arco di tre anni l’attività si espande a tal punto che Lin decide di aprire una piccola azienda esclusivamente dedicata alla produzione delle sue creazioni. Una mossa di successo che le consente così di allargare il suo business, trasformando JNBY in uno dei brand più richiesti di tutta l’Asia. Oltre che stilista, Lin Li è un’appassionata d’arte, come dimostrano le sue collaborazioni con artisti non solo in Cina, ma anche nel resto del mondo.

 

 

Related posts