Scroll to top
© 2018, Fashion in Town | Credits: Sacrèm Studio | All right reserved.

Lavinia Biagiotti riceve il 18 Ottobre il “Premio Mecenate dello Sport 2018”


Elena Parmegiani - 16 ottobre 2018 - 0 comments

Il Premio Mecenate Dello Sport“Varaldo Di Pietro” 2018 va a Lavinia Biagiotti. La motivazione? Aver fornito un contributo fondamentale per lo svolgimento in Italia di uno degli eventi sportivi più seguiti al mondo, la Ryder Cup, la prestigiosa sfida di golf tra Stati Uniti ed Europa che andrà in scena proprio a Roma nel 2022. La sede ufficiale della competizione sarà infatti il Marco Simone Golf Club, circolo capitolino di proprietà della famiglia Biagiotti.

Proprio per questa importante attività di promozione e patrocinio dello sport il dott. Giovanni Di Pietro, presidente della “Fondazione Varaldo Di Pietro” che organizza il premio, ha comunicato  che la giuria composta da giornalisti ed esponenti nazionali del mondo dello sport, ha deciso di assegnare il riconoscimento a Lavinia Biagiotti con la seguente motivazione: “Esaltante espressione di innovazione e stile, la Maison Laura Biagiotti è stata l’antesignana della sinergia tra moda e sport  iniziata nel 2000 con la sfilata in passerella degli atleti italiani medagliati alle Olimpiadi di Sidney. Tale connubio  continuato da Lavinia Biagiotti si è concretizzato  con l’eccezionale traguardo di poter ospitare presso i propri impianti del “Golf Club Marco Simone” la prestigiosissima  Ryder Cup del 2022, che oltre ad essere la più importante  manifestazione internazionale di golf è anche uno degli eventi mediaticamente più seguiti a livello planetario, dando così un contributo essenziale alla promozione dell’immagine sportiva dell’Italia nel mondo”. Lavinia Biagiotti succede nell’albo d’oro del prestigioso riconoscimento ad altre importanti figure che si sono distinte per aver promosso lo sport in tutte le sue sfaccettature, quali Massimo Moratti, Nerio Alessandri, Claudio Ranieri, e lo scorso anno Timothy Shriver Kennedy, presidente internazionale di Special Olympics. Un riconoscimento, quello del premio Mecenate dello Sport, giunto alla sua settima edizione, che nasce nel ricordo di un grande uomo di sport quale Varaldo Di Pietro, con il fine di premiare imprenditori, professionisti, atleti e dirigenti che si siano distinti per aver sostenuto, promosso e finanziato lo sport nelle sue varie forme e manifestazioni, come insegnamento di vita e civile convivenza. La cerimonia di premiazione è prevista il prossimo 18 ottobre alle ore 11,00 nella splendida cornice del Salone d’Onore del Coni a Roma (piazza Lauro de Bosis, 15 – Stadio Olimpico), alla presenza del presidente del Coni Giovanni Malagò e di ospiti del mondo dello sport e del giornalismo.