Scroll to top
© 2018, Fashion in Town | Credits: Sacrèm Studio | All right reserved.

Ne pas oublier de dancer: la fragranza nata dall’incontro di Martino Midali con Patrizia Lazzaretto


Annie Dima - 2 Aprile 2013 - 0 comments

Martino Midali e Patrizia Lazzaretto hanno collaborato. Quello che ne è nato è un profumo femminilie, delicato, fresco e leggero. Patrizia, si è immedesimata nel marchio Martino Midali, cercando di capire cosa fosse caro allo stilista. Il risultato, come ho già scritto poche righe sopra è una fragranza inconsueta e persistente: “Ne pas oublier…”  versione avvolgente, vi farà sentire le note di muschio, sandalo e cedro…. In una sola parola: inebriante; “de dancer…”  è invece maggiormente fruttato, e vi lascierà addosso una scia di iris, sandalo e lampone… Pura dolcezza!! Il packaging, ideato dallo stilista, è un flacone verticale e trasparente. Non prevede una confezione di cartone ma bensì un ‘vestito’ di jersey, trendissimo e cucito artigianalmente. Vestito sui colori del grigio, per un ‘colore-non-colore’. Ricordatevi però che per distinguere i due colori vi basterà notare il piccolo tocco di colore…tutto da scoprire! Ultima chicca? Sappiate che probabilmente “Ne pas oublier de dancer…” potrebbe avere un seguito con una terza fragranza misteriosa, che renderebbe il tutto una trilogia.


 

Related posts