Scroll to top
© 2018, Fashion in Town | Credits: Sacrèm Studio | All right reserved.

Pas Vu’


Sonia Rondini - 14 Settembre 2011 - 0 comments

PAS VU‘ risponde a un concept di unicità nel design, nei materiali, nella lavorazione, proponendo una collezione di borse e accessori “mai visti”, rivolti ad una clientela sofisticata, indipendente e appassionata, che cerca una giusta sintesi di innovazione e tradizione, arte e artigianato.

PAS VU’ è il prolungamento delle tue linee, delle tue emozioni, delle tue sensazioni: è l’estetica del movimento, del vestire come vissuto, è un’esperienza di vita, una sensazione, un sogno.

PAS VU’ non vuole ag-giungere semplicemente oggetti, ma piuttosto con-giungere ciascuno con se stesso, per evidenziare maggiormente la propria essenza e originalità, la propria unicità. In ogni creazione è evidenziata la particolarità e la diversità di ogni pezzo, realizzando una produzione “ limited edition”, che crea la singolarità e la rarità dell’oggetto stesso.

La lavorazione guarda a una creazione artigianale del prodotto, e lo pervade di una vibrazione materica, di un’aurea di manufatto antico e contemporaneo allo stesso tempo.

La collezione “ la danse du fil “ è un instancabile fluttuare di forme, è una danza leggera e impalpabile, esplora la bellezza del contrasto tra immobilità e movimento. Il gioco mosso da fili e lacci in cuoio crea presa e dinamismo: si inseguono, si moltiplicano e si annodano, cadendo giocosamente come pendant ri-disegnando le linee delle borse.

I morbidi volant, creati sapientemente, valorizzano il movimento, creano leggerezza e ondeggiano come mossi dal vento, seguono il movimento di chi le indossa. E’ una danza che inonda lo spazio di glamour sensuale e contemporaneo, che ci restituisce nuove visioni e nuove emozioni, per cercare l’unicità in noi, fili di Arianna per uscire dal dedalo del dejà vu… e entrare nel mondo PAS VU’.

 

Info:
www.pasvubag.com
pasvubag@gmail.com

 

 

Related posts