Pitti Immagine Uomo, la mia manifestazione preferita in assoluto, torna a Firenze dal 12 al 15 giugno con 1.240 marchi presenti a questa edizione, di cui 561 esteri (45% del totale), una geografia rieditata degli spazi, un focus sulle sezioni che incarnano la ricerca nel menswear oggi e un potenziamento delle aree più proiettate al futuro del fashion. Progetti che interpretano in modo inedito l’universo outdoor, ridefiniscono il lifestyle legato all’athleisure e valorizzano i makers da tutto il mondo. E ancora la new wave di talenti dal Nord Europa e la scena creativa dell’Europa dell’Est, gli stili all’avanguardia e le punte del design cutting-edge. Senza dimenticare l’eccellenza delle aziende del nuovo classico e i brand che rilanciano la modernità dello sportswear. Con l’atmosfera unica dei saloni firmati Pitti Immagine. Tante le presentazioni in programma, ad iniziare da Moleskine.


La collezione Moleskine Backpack propone uno dei modelli iconici di Moleskine, il Classic Backpack disegnato da Giulio Iacchetti, con il suo design semplice ed essenziale e la custodia a guscio, rivisitato con materiali innovativi, rendendolo unico. Ogni tessuto ha una personalità distinta: il nylon balistico è sportivo, il neoprene resistente all’acqua, il nylon lucido e anti strappo, la tela canvas morbida e naturale, e il satin tecnico piacevole al tatto, con un tocco di lucentezza. Ognuno di essi si rivolge a diverse sensibilità e stili di vita, ma con un denominatore comune: il bisogno di esprimere se stessi e perseguire la ricerca di percorsi sempre nuovi.

 

 

Pony, brand culto di sneaker, e Yong Bae Seok, uno dei più importanti fashion designer della scena internazionale, presentano insieme la capsule collection esclusiva Pony x Yong Bae Seok. La collezione Pony x Yong Bae Seok nasce sulla base dei modelli heritage del brand nato a New York Manhattan nel 1972. Degli straordinari special make-up delle City Wings Low e City Wings High sono giocati su colorazioni a maxi bande azzurre, nere, rosse e bianche, i colori della storia di Pony. Le mitiche Slamdunk sono proposte in due differenti versioni. La prima sostituisce i lacci con una chiusura ergonomica elasticizzata. La seconda, con allacciatura tradizionale, é caratterizzata da maxi logo sul fianco. I due modelli iconici di Pony, entrambi di derivazione basket, sono prodotti in pelle e contano di dettagli produttivi di alta gamma.

Aquarama porta il sapore del mare a Pitti Immagine Uomo 94. E lo fa a ritmi di rock, con accorgimenti stilistici e materici innovativi che danno un nuovo scatto all’intera collezione. La rassegna fiorentina offre  l’occasione di presentare Tommy un cagnolino di tessuto protagonista della nuova straordinaria iniziativa per il sociale di Aquarama con l’associazione “Le cose di Margot”. La mascotte simbolo di questa prima collaborazione è prodotta artigianalmente dalle socie di Libertas Margot con i tessuti della collezione estiva Aquarama, su ispirazione del vero barboncino di famiglia. Tommy è disponibile in edizione limitata e il ricavato ottenuto dalla sua vendita sarà un reale contributo che sosterrà le vittime di violenza di genere.

Franklin & Marshall, brand icona del moderno varsity americano, trascorsi 5 anni dal suo ultimo co-branding, lancia la collaborazione con Sfera Ebbasta. L’ormai consolidato “king of trap” ha lavorato con il team creativo di Franklin&Marshall, unendo il suo estro artistico all’animo varsity, che da sempre caratterizza il brand. Nasce così la capsule Sfera perFranklin & Marshall: t-shirt e camicie stampate, felpe in peach cotton con cappuccio a contrasto e pantaloni cargo, per un totale di 11 capi unici. Il focus è tutto sul lettering del celebre logo F&M, che per l’occasione perde le vocali e diventa speculare, rendendolo così un elemento iconografico; allo stesso modo le stampe camouflage, check e righe orizzontali contribuiscono ad accrescere la già forte riconoscibilità del prodotto, mentre le vestibilità fanno fede al DNA del brand. A completare il look ci pensa l’unico accessorio della collezione, una tracolla regolabile in cordura, con molteplici tasche e rigorosamente logatissima.

Il tema Viaggio, che scandisce le stagioni di Doria, abbatte le barriere tra spazio e tempo, oltrepassa i limiti degli universi maschili e femminili approdando in una dimensione assoluta in cui la bellezza dimentica generi e definizioni. La nuova collezione supera i confini di tempo e di genere, dando vita a stimolanti suggestioni da comporre, scomporre, sovrapporre. Da un luogo all’altro, da Lui a Lei, i canoni tradizionali vengono ribaltati. Coerenza di ispirazione nei colori che raccontano il Salento, sempre al centro dell’universo di Doria, sovrapponendosi nelle nuance, cielo, turchino rada, tufo, Negramaro, zafferano, cioccolato, blu marino, olivo, cipolla, rosso Copertino, beige leccese. Colori e atmosfere si fondono per dare vita al disegno leit-motiv della collezione dal tratto leggero e quasi indefinito. Un mix di vintage mood e atmosfere safari, delicato e inedito: il Salento Mandala.

 

Buon Pitti a Tutti!