Scroll to top
© 2018, Fashion in Town | Credits: Sacrèm Studio | All right reserved.

Vitussi presenta i suoi bauletti scrigno


Sonia Rondini - 1 Agosto 2014 - 0 comments

Lontano dalle logiche commerciali dove tutto deve cambiare in fretta per inseguire il mercato, nasce e si sviluppa Vitussi, un’azienda “senza tempo” in provincia di Mondello. Vitussi crea bauletti scrigno che esaltano la femminilità in modo unico e prezioso. La lavorazione dei metalli, tipica delle botteghe artigianali palermitane, è rivisitata e impreziosita in chiave artistica e moderna grazie al genio creativo di Vito Petrotta Reyes. L’obiettivo è di creare un prodotto di nicchia, che abbia un’anima, eccellente sotto tutti i suoi aspetti, dove design e artigianalità italiana, insieme alla ricerca di nuovi materiali, possano ritrovarsi in una sintesi perfetta. E’ la Sicilia il comune denominatore di una collezione che fa propri elementi di design e artistici, con antiche lavorazioni artigianali e la ricerca di nuovi materiali.  Il Bauletto, dalla forma regolare e rassicurante, è progettato secondo il rapporto aureo leonardiano che ne assicura proporzioni perfette. Elegante e facilmente adattabile, nasconde un carattere forte, diverso a secondo del tipo di materiale usato. Bianco e grigio, turchese sono sinonimo di classe senza fine grazie ai pellami con trame inconsuete che enfatizzano il contrasto liscio freddo-morbido caldo valorizzando le più svariate mise.

Related posts