Scroll to top
© 2018, Fashion in Town | Credits: Sacrèm Studio | All right reserved.

Da Mediterraneo al MAXXI il charity dinner dell’associazione APICES


Sonia Rondini - 27 Dicembre 2021 - 0 comments

Si è svolta da Mediterraneo. Ristorante e Giardino del MAXXI il charity dinner organizzato da APICES e dedicato quest’anno al progetto di asili sociali per l’infanzia: “Il Villaggio dei Saggi” promosso dalla Bon’t’ Worry Onlus-Ingo.

Presenti alla serata diversi personaggi del mondo istituzionale, dell’imprenditoria e dello spettacolo.

Tra questi l’Ambasciatore Naser M.Y. Al Belooshi del Bahrain e Melgarejo Palacios Roberto Carlos Ambasciatore del Paraguay in Italia, l’Onorevole Giusy Versace, Valerio Rossi Albertini, Roberta Beta, Emanuela Gentilin, Emanuela Tittocchia, Vincenzo Bocciarelli, Chiara Giallonardo, Antonella Salvucci.

APICES è un’associazione di professionisti ed imprenditori impegnati nella cooperazione economica e sociale.

Attraverso le proprie attività, principalmente di studio delle economie in via di sviluppo e di promozione degli scambi commerciali con i paesi più sviluppati, riesce non soltanto ad offrire opportunità di business ai propri associati ma soprattutto, a generare valore da destinare ad opere benefiche e attività nel sociale.

Secondo noi è molto importante che gli enti come il nostro, nello svolgimento delle proprie attività statutarie, non manchino mai di
attuare in concreto anche quei principi di solidarietà sociale che, come la nostra Costituzione ci ricorda, rappresentano uno dei pilastri fondanti della società
“, ha dichiarato l’Avv. Massimiliano Albanese, Presidente dell’APICES.

L’evento è stato realizzato grazie al supporto dello  Studio Legale e Tributario LexAMP – Albanese Maxia & Partners (www.lexamp.it), guidato dallo stesso Avv. Massimiliano Albanese, Presidente dell’APICES.

“Siamo consapevoli che il network positivo che si riconosce nell’APICES costituisce un bacino di eccezionali opportunità per noi e per questo siamo convintamente al fianco dell’associazione nelle sue importanti iniziative“, ha dichiarato l’Avv. Gabriele Maxia, cofondatore dello Studio.