Scroll to top
© 2018, Fashion in Town | Credits: Sacrèm Studio | All right reserved.

FrecciaRosa 2014: la prevenzione viaggia ad alta velocità


Sonia Rondini - 2 Ottobre 2014 - 0 comments

Le Frecce Trenitalia si tingono di rosa. Ha preso il via ieri  la quarta edizione di Frecciarosa, la campagna di sensibilizzazione su prevenzione e salute. L’iniziativa, promossa dal Gruppo FS Italiane e dall’associazione IncontraDonna onlus, è sostenuta dal Ministero della Salute e Expo Milano 2015. Madrina di Frecciarosa 2014 è Antonella Clerici che ieri mattina  ha partecipato alla conferenza stampa di lancio di Frecciarosa insieme a FS Italiane, Ministero della Salute e alla presidente di IncontraDonna onlus, Adriana Bonifacino. Dall’1 al 17 ottobre, dal lunedì al venerdì, a bordo di due Frecciarossa sulla rotta Roma – Milano, medici specialisti sono pronti ad offrire la loro consulenza gratuita alle viaggiatrici e, su richiesta, una visita senologica. Sempre nello stesso periodo volontari dell’Associazione IncontraDonna onlus saranno presenti a bordo di alcuni Frecciarossa e Frecciargento  e nei Frecciaclub delle stazioni di Roma Termini e Milano C.le per distribuzione gratuita dei Vademecum della salute. Gli argomenti trattati sono quelli di maggiore impatto sulla popolazione: prevenzione del tumore del seno soprattutto, ma anche prevenzione del tumore del colon retto, vaccinazione HPV (Papilloma virus) che accomuna femmine e maschi, sana alimentazione e attività fisica. Un team di volontari di IncontraDonna onlus e persone che hanno un vissuto oncologico e sono guarite saranno a bordo dei treni, mettendo a disposizione il proprio tempo libero, la propria esperienza, la formazione ricevuta nell’ambito di corsi dedicati. Testimonial d’eccezione del viaggio inaugurale di ieri Anna Tatangelo.

Related posts