Scroll to top
© 2018, Fashion in Town | Credits: Sacrèm Studio | All right reserved.

Al Salone del Mobile colpo di fulmine per…


Sonia Rondini - 21 Aprile 2014 - 0 comments

Sono stati 4 giorni intensi quest’anno al Salone del Mobile. Presa dai miei amici di Abnormal e dagli eventi da seguire con Andrea de il blog del Marchese, il tempo per andare in giro è stato davvero poco. Eppure 3 chicche le ho scoperte e mi piace qui  segnalarvele.

 

1) Tile Sashi_ il progetto di Rui Pereira e Ryosuke Fukusada che simula l’aspetto e la consistenza di materiale in ceramica e che propone mobili da bagno in cui l’argilla rossa e il sughero si mescolano.

 

Tile-Sashi rui-pereira

 

2) Tiny Lamp_ la lampada di Salvatore Franzese, designer romano che ha vissuto tra Londra e i Paesi Bassi imparando all’estero un approccio più artigianale al design: produrre un oggetto con le mani, dice, è un modo di proiettare se stessi, coinvolgendo la testa, il cuore e l’anima.

 

Tiny-Lamp-Salvatore-Franzese

 

3) Il baretto_ progettato da Boatti Verga Studio, è un piccolo bar da casa ricavato dal riutilizzo dalla cassetta in plastica utilizzata per il trasporto a domicilio di bottiglie in vetro. Riciclo e re-interpretazione di un prodotto danno vita ad un oggetto di design esclusivo che è stato premiato dal pubblico di din-design in di Lambrate.

 

Boattiverga

Per info: | www.rui-pereira.com | www.ryosukefukusada.com | www.salvatorefranzese.com | www.boattiverga.com|

 

Related posts