Scroll to top
© 2018, Fashion in Town | Credits: Sacrèm Studio | All right reserved.

Kings of Indigo e Candiani Denim presentano “Swim Upstream”


Sonia Rondini - 9 Febbraio 2021 - 0 comments

Quando Tony Tonnaer fondò ad Amsterdam Kings of Indigo nel 2011 aveva le idee moltochiare sul tipo di brand e di percorso che avrebbe desiderato fare. Produrre collezioni sostenibili sia per la società che per l’ambiente, senza compromessi sulla qualità.

Pioniere della sostenibilità nel mondo della moda, Kings of Indigo ha saputo innovare le sue proposte di anno in anno, sia per ciò che concerne i metodi produttivi e i materiali che per la divulgazione del messaggio.

Con la capsule collection Swim Upstream, in Italia venduta in esclusiva da Candiani Store, il brand consolida una forte partnership con un altro grande campione internazionale della produzione sostenibile, Candiani Denim.

Un incontro di assoluto valore e che verte sull’utilizzo di Coreva, la prima tela bio stretch biodegradabile e compostabile al mondo che, in questo caso, viene presentata per la prima volta in blue, nero e ecru.

La capsule collection sviluppa il capospalla su classic trucker jackets in Denim con bottoni prodotti in metallo riciclato, french work wear jacket e short jackets e jeans in biostretch denim per Uomo, Donna e Kids.

I capi sono caratterizzati da capi smart, customizzati con patchartisticia cui si ispira da sempre il brand come, ad esempio, la carpa Koi.

Una delle patch è stata proposta direttamente da Candiani Denim e fa riferimento al nome della capsule “Swim Upstream” con un invito ad andare controcorrente e uscire dall’omologazione.

Quello che, senza alcun dubbio, hanno fatto insieme Kings of Indigo e Candiani con questa straordinaria collezione.

Swim Upstream è venduta in esclusiva italiana da Candiani Denim Store in Piazza Mentana 3 a Milano, su candianidenim.store e presso i canali di vendita di Kings of Indig.

Related posts