Scroll to top
© 2018, Fashion in Town | Credits: Sacrèm Studio | All right reserved.

NAKED GLAM: L’OROLOGIO A CUCÙ SI VESTE DI ORO E NERO


Sonia Rondini - 12 Settembre 2013 - 0 comments

In occasione dell’equinozio d’autunno, l’orologio a cucù Naked Glam perde le foglie per vestirsi di oro e nero. Dopo il Cucù di Biancaneve e i sette nani, ecco il nuovo sorprendente orologio realizzato in collaborazione con Anton Schneider Söhne, storica casa produttrice di orologi a cucù dal 1848 tra cui gli iconici cucù di Stefan Strumbel (con cui Karl Lagerfeld ha posato per la rivista Stern). La semplicità delle forme, la dimensione ridotta e la sofisticatezza dei colori oro e nero rendono questo modello moderno seppur la fattura mantenga tutta la tradizione della Foresta Nera. Ne è testimone il certificato VdS concesso secondo criteri di originalità molto precisi e severi. La cassa usata normalmente come custodia del movimento e montata all’interno di case più grandi, diventa la casa stessa. La sagoma stilizzata del cuculo, la foglia intagliata apposta sul pendolo (entrambe verniciate in oro) e la casetta verniciata in nero creano un interessante contrasto tra la vita di campagna e il glamour cittadino. I pesi dalla forma liscia e cilindrica, rispetto alla classica pigna, riprendono invece il design industriale. Grazie alla sua dimensione ridotta e l’ essenzialità di forma, l’orologio a cucù Naked Glam completa con discrezione e versatilità arredamenti in diversi stili, dal moderno al country.

 

 

Related posts