Scroll to top
© 2018, Fashion in Town | Credits: Sacrèm Studio | All right reserved.

Biancaneve e i sette nani: una favola di cucù


Sonia Rondini - 29 Giugno 2013 - 0 comments

Ecco. Inizio bene la mattina. Un nuovo oggetto da desiderare. L’ultima creazione della collezione “Cucù da favola”: Biancaneve e i sette Nani.  Prodotto in esclusiva e in edizione limitata, si presenta con uno speciale chalet a capanna in noce scolpito in profondità e otto figure intagliate e decorate a mano dai mastri artigiani della Foresta Nera. La collezione “Cucù da favola”, unica nel suo genere, è realizzata in collaborazione con Anton Schneider Söhne, storica casa produttrice di orologi a cucù dal 1848 tra cui gli iconici di Stefan Strumbel (con cui Karl Lagerfeld ha posato per la rivista Stern). “Cucù da favola” è una collezione che nasce dal progetto di Caecilie e Virginia Hechtel, sorelle tedesche cresciute a Milano tra il mondo della moda e quello dei grandi orologi d’arredamento, di estendere il riferimento culturale dell’orologio a cucù, fino a oggi limitato alla riproduzione della vita di villaggio nella Foresta Nera, alle amate favole popolari, creando un oggetto più vicino alle famiglie di tutto il mondo. Con “Cucù da favola” nasce una collezione di orologi narranti ad alto valore emotivo e tattile. Infatti, ancora oggi gli orologi a cucù di Hans&Greta sono prodotti completamente a mano e adottano gli stessi meccanismi che erano utilizzati nel 1700. “Mentre le favole ci ricordano che i draghi possono essere sconfitti, l’orologio a cucù tiene compagnia e rinnova il piacere per la casa, la natura e la lentezza creativa” spiegano Caecilie e Virginia.

 

Per info: www.hansandgreta.com

 

Related posts