Scroll to top
© 2018, Fashion in Town | Credits: Sacrèm Studio | All right reserved.

Il Teatro di Pompeo rinasce nel cuore di Roma all’interno dell’Hotel Lunetta


Sonia Rondini - 3 Giugno 2013 - 0 comments

Un vero e proprio archeo hotel nel cuore di Roma. L’Hotel Lunetta, 4 stelle superiore nel Rione Parione di Roma, ha inaugurato, la scorsa settimana, la nuova area archeologica: una sorta di museo dove ammirare i resti delle antiche mura del Teatro di Pompeo rivenute durante i lavori di ristrutturazione durati 4 anni. Gli ospiti di questo tempio dell’ospitalità romana, si immergono nella millenaria storia della città con un percorso emozionale che si snoda dal piano seminterrato – trasformato grazie ad un certosino restauro in una sorta di galleria dove ammirare le antiche mura in tutto il loro splendore –  alla  Spa di 300 metri quadrati dove gli altri antichi resti sono custoditi da pannelli di cristallo. Al primo piano dell’hotel  fa bella mostra di sé, sulle pareti bianche, l’opus reticulatum: raro esempio visibile ad un altezza di oltre 5 metri  dal livello stradale. Con un balzo di secoli nella storia, si arriva all’ultimo piano  che ospita la terrazza. Da qui  si gode lo splendore della seicentesca cupola di Sant’Andrea della Valle: la terza, in altezza, della città, preceduta da quella della Basilica di San Pietro in Vaticano e dalla più recente cupola della chiesa dei Santi Pietro e Paolo. “L’intenzione della proprietà dell’Hotel – dichiara il general manager Luca Rombiè di dotare l’area archeologica, in un prossimo futuro, di ulteriori strumenti che possano illustrare la storia del Teatro di Pompeo offrendo, così, un servizio in più che vada oltre l’ospitalità in senso stretto e possa arricchire le conoscenze dei nostri ospiti sulla storia della Città eterna“. Un albergo da scoprire e una Spa da provare!!!

Related posts