Scroll to top
© 2018, Fashion in Town | Credits: Sacrèm Studio | All right reserved.

Moda: 4 cose che voglio per me solo per me


Sonia Rondini - 16 Marzo 2016 - 0 comments

Niente è superfluo. Tutto è indispensabile. Almeno per me e per il guardaroba che mi accingo a cambiare ed innovare in questi giorni. Capacità di resistere alle tentazioni? Zero. Ecco a voi la mia Top 4 degli oggetti del desiderio valida per il mese di Marzo. Curiosi? Leggete un po’… 

1) La maxy pochette multifunzionale dalle stampe artistiche 100 % made in Basilicata. Il nome del brand? Le4uadre. Cosa ha di bello? Parla attraverso il colore e si caratterizza per l’unicità della sue stampe. Una produzione personalizzata per dare valore all’unicità della donna. Poteva non piacermi? Per maggiori info: http://www.le4uadre.it

Le4uadre

2) Che ci crediate o no mi sono iscritta in palestra. Non so, ma a volte penso che potrei quest’anno prendermi una pausa dalla mia singletudine e provare a fidanzarmi. Per riuscirci mi sono fissata che devo perdere qualche chilo di troppo e vestirmi in palestra più figa! Potrei indossare il mio nuovo top Betty Boop di Aw Lab (non solo in palestra) e associarlo ai leggins neri con stampata lei, la divina regina dei Cartoon. Potrebbe funzionare? Che dite? Potrei trovare il fidanzato anche in palestra  Io mi sento tanto Beppy Boop!

Betty Boop AW Lab

 

3) Per rimanere in tema di cartoon non poteva mancare lei, la borsa omaggio alla pop art americana degli Anni ’50 di Steve J. Key. Ricordi, immagini, spunti grafici, colori e cartoon, visioni che oggi ci vengono restituite grazie all’ironia di un prodotto moda chic, originale e contemporaneo. La voglio!!!

1452867931-comics-bag_bang

 

4) L’oggetto del mio desiderio almeno per il mese di Marzo sono le sneakers Moa (Master of Arts), brand italiano i cui modelli e le taglie sono unisex e che sta davvero facendo il botto in Italia e nel mondo.  A venderla è l’Excelsior, la Galeries Lafayette, Harvey Nichols, Tsum, LuisaViaRoma e da altri top retailer internazionali. Il mio modello preferito? Quella con la presenza dell’eterno Mickey Mouse, usato con grazia ed efficacia. MOA_DISNEY_RUNNING

 

Che dire? Sono pop nell’animo! Poco femminile forse, ma questo ha per me poca importanza.

 

Related posts